HUB DIGITALE

Il ruolo degli studi professionali sta cambiando, per soddisfare le richieste sempre più pressanti dei clienti e far fronte alle nuove sfide della rivoluzione digitale lo studio deve organizzarsi secondo logiche manageriali, fornire nuovi servizi e consulenza ai propri clienti, essere al passo con la tecnologia ed avere un partner tecnologico che lo accompagni e lo aiuti ad affrontare il processo di digitalizzazione.

La suite di applicativi GIS, integrata alla piattaforma cloud dell'HUB Digitale, che racchiude i servizi digitali dedicati agli studi professionali e alle aziende, è la soluzione per lo studio moderno, organizzato e al passo con i tempi.

L'HUB Digitale è una piattaforma cloud di servizi che consente di estendere le funzionalità dei programmi GIS ai nuovi servizi digitali, interagire con lo SDI (Sistema di Interscambio) per la gestione della fatturazione elettronica e gli invii telematici relativi ai nuovi adempimenti normativi. Tutto questo con l'obiettivo di cogliere i vantaggi della trasformazione digitale per gli studi dei professionisti.

 

I SERVIZI DELL’HUB DIGITALE:

 

  • FEPA – FATTURAZIONE ELETTRONICA ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

 

Nel mese di giugno 2014 è entrato in vigore l'obbligo di fatturazione elettronica verso gli enti della Pubblica Amministrazione, che non possono più accettare né procedere ai pagamenti di fatture emesse o trasmesse in forma cartacea, fino al ricevimento della fattura secondo il tracciato .xml definito dal Sistema di Interscambio (SDI), firmato elettronicamente per garantirne l'autenticità dell’origine e l’integrità del contenuto.

Le imprese e i professionisti fornitori della Pubblica Amministrazione sono tenuti a:

Emettere e firmare digitalmente le fatture elettroniche in formato .xml

Trasmettere le fatture elettroniche firmate al Sistema di Interscambio che effettuerà i controlli sui file ricevuti, fornendo agli emittenti le notifiche sugli esiti e inoltrerà le fatture elettroniche all'ufficio di destinazione della PA, che restituirà la notifica di accettazione

Effettuare la conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche inviate

Il servizio FEPA dell'HUB Digitale, integrato con i programmi GIS per la generazione delle fatture e delle parcelle in formato .xml o in modalità stand alone con inserimento manuale delle fatture elettroniche direttamente online, consente la delega delle responsabilità dell'intero ciclo di firma e conservazione digitale e la gestione di tutte le fasi della fatturazione elettronica alla Pubblica Amministrazione.

 

  • FEPR – FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI (B2B)

Dal 1 gennaio 2019 la fattura elettronica tra privati (B2B) diventerà un obbligo per tutti i soggetti residenti o stabiliti in Italia. L'emissione potrà avvenire solo in formato elettronico, con invio tramite SDI.

Dal 1 luglio 2018 l'obbligo sarà già valido per i soggetti che effettuano cessione di carburanti e per le prestazioni rese da subappaltatori e subcontraenti nella filiera degli appalti pubblici.

Il sistema di gestione della fatturazione elettronica dell'HUB Digitale è già pronto per gestire anche la fattura elettronica tra privati (B2B), l'invio delle fatture elettroniche tramite il Sistema di Interscambio, e a breve si arricchirà di ulteriori funzionalità dedicate alla ricezione delle fatture elettroniche passive.

 

  • CONSERVAZINE DIGITALE SOSTITUTIVA IN CLOUD

La Conservazione Digitale Sostitutiva è una procedura legale/informatica regolamentata dalla legge italiana, in grado di garantire nel tempo la validità legale di un documento informatico. Conservare digitalmente significa sostituire i documenti cartacei, che per legge alcuni soggetti giuridici sono tenuti a conservare, con l'equivalente documento in formato digitale.

La normativa vigente prevede la possibilità, per i soggetti che attivano la conservazione digitale dei documenti, di non procedere alla loro stampa, eliminando l'uso di carta e recuperando spazi fisici destinati all'archiviazione.

I servizi in cloud dell'HUB Digitale permettono di:

  • Acquisire automaticamente fatture e documenti generati dagli applicativi GIS
  • Esternalizzare l'intero processo di conservazione dei documenti
  • Demandare l'attività di conservazione ad un sogetto terzo, che assume il ruolo di Responsabile della Conservazione e redige il Manuale delle Conservazione digitale
  • Liberare il cliente dagli adempimenti normativi legati alla Conservazione Sostitutiva in proprio

 

  • GESTIONE DEI NUOVI ADEMPIMENTI FISCALI TELEMATICI

I programmi GIS Com e GIS Azi colloquiano con l'HUB Digitale per trasmettere all'Agenzia delle Entrate in maniera massiva i file telematici in formato .xml relativi a Comunicazione Fatture Emesse e Ricevute e Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA e per la gestione e acquisizione automatica delle ricevute.

 

  • IFATT – SOFTWARE DI FATTURAZINE E MAGAZZINO ONLINE

IFatt è la soluzione incloud pensata per mettere in relazione le piccole aziende e i professionisti con gli studi commerciali, è parte dell'HUB Digitale e può beneficiare di tutti i servizi collegati.

iFatt semplifica la collaborazione tra lo studio e i propri clienti, permette ai clienti dello studio di gestire fatturazione, scadenzario, articoli, listini e magazzino, consentendo allo studio di ricevere e registrare automaticamente in prima nota le fatture dei propri clienti.

Il programma iFatt è disponibile in due versioni: iFatt-Cliente e iFatt-Studio professionale.

iFatt-Cliente: per le piccole imprese e i professionisti che hanno necessità di un software di gestione aziendale con funzionalità di base, con la possibilità di stabilire un collegamento diretto tra azienda e studio basato sull'invito da parte di quest'ultimo, al fine di collaborare e scambiarsi i documenti.

iFatt-Studio professionale: per gli studi professionali che vogliono intraprendere un percorso di digitalizzazione e collaborazione online con i propri clienti, risparmiare tempo nell'inserimento dei dati di prima nota e integrare i processi fidelizzando i propri clienti. iFatt-Studio consente di attivare un numero illimitato di iFatt-Cliente e garantisce numerosi vantaggi per il professionista:

  • Ricevere e registrare in automatico le fatture dei propri clienti risparmiando tempo e denaro
  • Gestire le fatture dei propri clienti da un unico sito web
  • Compilare o far compilare le fatture dei clienti direttamente nell'applicazione
  • Offrire alla propria clientela uno strumento per la gestione della propria impresa semplice, intuitivo e fruibile online

Il servizio iFatt consente anche la generazione in formato .xml delle fatture elettroniche (PA e B2B) a cui gestione intesa come firma, invio tramite SDI e conservazione digitale sostitutiva è demandata agli altri servizi dell'HUB Digitale.

 

  • PEC MANAGER

PEC Manager è il servizio dell'HUB Digitale per la gestione della Posta Elettronica Certificata.

I messaggi PEC sono documenti informatici e come tali devono essere conservati a norma, come indicato dal Codice dell’Amministrazione Digitale e secondo le regole tecniche dettate da AGID.

I provider di Posta elettronica Cerificata non sono tenuti a conservare una copia dei messaggi, se un messaggio viene accidentalmente cancellato non c’è modo di recuperarlo. I messaggi PEC inoltre hanno una validità temporale limitata, nella migliore delle ipotesi 36 mesi dalla data di ricezione. Dopo tale periodo, se non conservati correttamente, la loro efficacia probatoria diminuisce.

PEC Manager per lo studio professionale:

  • Non sostituisce le caselle PEC, ma le gestisce in maniera più efficiente
  • Unica applicazione per caselle di provider differenti
  • Riconcilia automaticamente le ricevute di accettazione e consegna
  • Conserva a norma i messaggi e le relative ricevute
  • Riconosce le fatture elettroniche passive e le invia a GIS

 

 


 

 

 


Home | Note Legali | Privacy
Il sito Ranocchi Nordest utilizza i cookies per offrirti il miglior servizio possibile.
Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies